ALTernative Paas a Windows Azure


Per chi sviluppa con .Net e vuole provare a fare qualcosa con il cloud sicuramente la prima scelta è Windows Azure, ma io ultimamente mi sento molto ALT.NET e allora ho deciso di cercare qualche altra soluzione PaaS (Platform As A Service) magari a prezzi più bassi, ed ho trovato AppHarbor.

AppHarbor gestisce sia il deployment che la fase di runtime delle applicazioni .net.
E’ possibile fare il push del codice, in pratica, da tutti i vcs e dvcs oggi disponibili (git, mercurial, svn, tfs…), AppHarbor farà la build, lancerà i nostri test e se questi daranno esito positivo farà il deployment sull’application server e noi sviluppatori riceveremo tutte le notifiche.

In fase di esecuzione AppHarbor gestirà la scalabilità dell’applicazione (possiamo acquistare più istanze) e il bilanciamento del carico delle richieste.

Una caratteristiche che mi piace molto è l’estendibilità della piattaforma, in quanto AppHarbor mette a disposizione delle api per consentirci di sviluppare nuovi add-on come ad esempio supportare un nuovo vcs o un nuovo sistema di notifiche.

Una chicca è il catalogo degli add-on (in continua crescita) per “pluggare” servizi nelle nostre applicazioni come dbms (sqlserver,mysql,mongodb,redis) o gestiori di log (airbrake), un vero e proprio store di servizi per le applicazioni.

Per chi vuole cominciare a provarlo i prezzi mi sembrano competitivi e la prima istanza è gratis.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...